Situata lungo la Via Francigena, Fucecchio è terra di storia, arte e natura. Qui si trova la più estesa palude interna d’Italia.

Il Museo, fondato nel 1969, è stato riaperto nel 2003 nella nuova sede di Palazzo Corsini che si affaccia sulla piazza principale del centro medievale, attuale piazza Vittorio Veneto, di fronte alla chiesa Collegiata di San Giovanni Battista. Sul retro del Museo si sviluppa il vasto parco pubblico, baricentro della città e sua cellula originaria con i resti del castello altomedievale di Salamarzana dei conti Cadolingi e della trecentesca Rocca fiorentina.

Il palazzo ha origini trecentesche e sotto la proprietà di Giovanni dei Medici, poco dopo la metà del 1400, l’intero complesso fu trasformato in fattoria, poi passata all’ospedale dell’Altopascio e nel 1600 ai Corsini, dai quali il Comune di Fucecchio lo ha infine acquistato nel 1981 per destinarlo a sede dei servizi culturali. Il Museo è adiacente alla Biblioteca Comunale, all’Archivio Storico e al centro per i giovani.

ORGANIZZA LA TUA VISITA
IN UNO DEI 21 MUSEI
PRESENTI NEL TERRITORIO

trova il museo