Incorniciata tra i fiumi Arno, a nord, ed Elsa a ovest e grazie alla sua posizione privilegiata nel cuore della Toscana, Empoli è sempre stata nei secoli un crocevia ideale per commerci e scambi.

La posizione geografica nel cuore della Toscana, lungo il corso dell’Arno e a metà strada tra Firenze e Pisa, ha fatto di Empoli, sin dall’antichità, un crocevia ideale per commerci e scambi. I fiumi Arno a nord e Elsa a ovest rappresentano ancora oggi i confini naturali del territorio comunale caratterizzato da un paesaggio dolce, che alterna tratti pianeggianti e zone collinari di suggestiva bellezza.
La città vanta origini antiche testimoniate da tradizioni secolari e dal ricco patrimonio artistico conservato nei suoi musei e nelle sue chiese.
Il centro storico, sviluppatosi nel corso del Medioevo, è concentrato attorno alla scenografica Piazza Farinata degli Uberti, dove si affacciano i palazzi più antichi della città, Palazzo Ghibellino e Palazzo Pretorio e la Collegiata di Sant’Andrea che rappresenta, con la sua facciata in marmi bianchi e verdi, tipica del romanico fiorentino, il segno più tangibile degli stretti rapporti tra la città di Empoli e la vicina Firenze.

ORGANIZZA LA TUA VISITA
IN UNO DEI 21 MUSEI
PRESENTI NEL TERRITORIO

trova il museo